Compara carte

Compara ›

Compara mutuo

Compara ›

Compara carte

Compara ›

Compara mutuo

Compara ›

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (36 votes, average: 4,19 out of 5)

Loading...

Sono sempre di più gli italiani che ricorrono ai prestiti veloci senza garanzie per far fronte a spese improvvise, per finanziare gli studi, per effettuare degli acquisti o per le più banali spese quotidiane. Questa forma di finanziamento corre in soccorso di quelle categorie di persone che non dispongono di una busta paga né di entrate finanziarie regolari, come casalinghe, disoccupati, studenti o liberi professionisti, e che non possono quindi offrire le garanzie necessarie per trovare ascolto nel tradizionale circuito creditizio. Vediamo come funzionano i prestiti veloci senza garanzie.

Ottieni Fino a 60.000 € – preventivo in 5 minuti – tempi di risposta rapidissimi

+ RICHIEDI PRESTITO ORA >>

GRATIS e senza impegno

Caratteristiche di un prestito veloce senza garanzie

I prestiti veloci senza garanzie sono una tipologia di finanziamento ottenibile con una tempistica ridotta (1-3 giorni). Contrariamente a quanto si può pensare, anche chi non presenta specifiche garanzie, come il reddito o un garante, può ottenere un prestito veloce, ma si tratta di forme di microcredito che erogano in genere piccole somme di denaro, in media non superiori ai 5.000 euro.

In linea generale, questo tipo di finanziamento viene concesso ad un tasso d’interesse maggiore rispetto ad un prestito ordinario. I prestiti veloci senza garanzie sono detti anche prestiti personali non finalizzati perché non è necessario specificare la finalità per cui vengono richiesti, come l’acquisto di una macchina o di una moto, la ristrutturazione di una casa, una vacanza o un banchetto nuziale. Un esempio di questa tipologia di finanziamenti sono i prestiti cambializzati molto richiesti nei casi di piccoli prestiti.

A scanso di equivoci, va sottolineato che l’istituto di credito o la finanziaria a cui ci si rivolge può richiedere delle garanzie alternative a fronte della concessione del prestito, come le cambiali o la firma di un garante disposto a restituire i soldi in caso di insolvenza. Inoltre la banca andrà a controllare l’affidabilità creditizia del cliente ed è molto difficile, anche se non impossibile, ottenere un prestito se ci si trova nella black list dei cattivi pagatori.

prestiti veloci senza garanzie

Ottieni Fino a 60.000 € – preventivo in 5 minuti – tempi di risposta rapidissimi

+ RICHIEDI PRESTITO ORA >>

GRATIS e senza impegno

Come ottenere un prestito veloce senza garanzie

Per chiedere un prestivo veloce senza garanzie si devono soddisfare alcuni requisiti di base, tra cui avere un’età compresa tra i 18 e i 70 anni ed essere residenti nel territorio italiano. Prima di intraprendere la pratica, è consigliabile fare una ricerca per confrontare le varie offerte, informandosi sulle condizioni economiche di ciascun prestito (TAEG, costi e commissioni, numero delle rate e loro importo, ecc.). Per confrontare le offerte proposte dai vari istituti di credito e calcolare la rata del prestito, siti di comparazione come il-comparatore.com, miglioreprestito.com o siprestito.it possono essere alleati preziosi per assicurarsi il prestito perfetto. Una volta fatta la propria scelta, bisogna recarsi in filiale portando con sé:

  • documento d’identità valido;
  • codice fiscale;
  • documenti necessari ad attestare la sussistenza dei requisiti di cui sopra;
  • documenti che attestano la propria situazione lavorativa (disoccupazione, cassa integrazione, ecc.);
  • eventuale documentazione di altri finanziamenti in corso.

Prima di erogare il finanziamento, la banca controllerà che il richiedente non rientri nella lista dei cattivi pagatori e che non abbia alcun protesto in corso. Se accetta di concedere il prestito immediato, stilerà il contratto di finanziamento con il piano rateale ed erogherà la somma richiesta entro 24-48 ore dalla firma del contratto. Se eseguita online, la procedura è più snella e l’erogazione del credito ancora più veloce. Alcune banche sono in grado di effettuare una valutazione istantanea dell’affidabilità e capacità reddituale del cliente e di concedere il credito nel giro di un giorno.

Confronta i migliori prestiti

PrestitoRichiedi preventivo
Si Prestito
Fino a 60.000 €

Anche per autonomi
e cattivi pagatori

Richiedi Gratis >>

Miglior Prestito
Prestiti Personali
Da 2.000 €
Fino 60.000 €

Richiedi Gratis >>

Il Comparatore
Da 1.000 €
fino a 60.000 €

Richiedi Gratis >>

Signor Prestito
Cessione del quinto:
tassi agevolati
per dipendenti
e pensionati
inps inpdap

Richiedi Gratis >>

Ottieni Fino a 60.000 € – preventivo in 5 minuti – tempi di risposta rapidissimi

+ RICHIEDI PRESTITO ORA >>

GRATIS e senza impegno

Prestiti veloci senza garanzie per casalinghe

Tra i finanziamenti atipici rivolti a coloro che non possiedono la garanzia di un reddito dimostrabile vi sono i prestiti per casalinghe, che possono essere richiesti per fronteggiare le spese legate alla gestione familiare e hanno un importo piuttosto contenuto. Per ottenere questo tipo di prestito è indispensabile avere una storia creditizia impeccabile e appoggiarsi ad un garante, ossia ad una persona con una buona affidabilità creditizia che si faccia carico del debito in caso di insolvenza. Il prestito per casalinghe può essere concesso anche senza garante attraverso la carta revolving che consente di comprare oggi e rimborsare a rate mensili anziché a saldo il mese successivo.

Prestiti veloci senza garanzie per studenti universitari

Alcuni istituti di credito offrono agli studenti universitari dei prestiti veloci senza garanzie per sostenere le spese legate all’istruzione. Di solito per ottenere il prestito non è necessario esibire una busta paga o la firma di un genitore con reddito. Il requisito di base per accedere al finanziamento sono i meriti del candidato. L’avvio del programma di rimborso è rimandato ad un’epoca posteriore alla conclusione del regolare percorso di studi, per dare al giovane il tempo di assestarsi nel mondo del lavoro.

Ottieni Fino a 60.000 € – preventivo in 5 minuti – tempi di risposta rapidissimi

+ RICHIEDI PRESTITO ORA >>

GRATIS e senza impegno

prestiti veloci senza garanzie

Prestiti veloci senza garanzie per lavoratori autonomi

Pur avendo una retribuzione, i lavoratori autonomi o i liberi professionisti non possiedono una busta paga e incontrano quindi maggiori difficoltà nell’ottenere un prestito veloce. La concessione del prestito è in genere subordinata alla presentazione da parte del richiedente delle ultime dichiarazioni dei redditi che dimostrino l’esistenza di entrate finanziarie regolari. L’entità dell’importo erogabile dipende dalla capacità reddituale del richiedente che deve essere tale da consentire il rimborso del prestito.

Ottieni Fino a 60.000 € – preventivo in 5 minuti – tempi di risposta rapidissimi

+ RICHIEDI PRESTITO ORA >>

GRATIS e senza impegno

Prestiti veloci con garanzie alternative

In linea generale, l’erogazione di prestiti veloci senza garanzie è limitata a piccole somme di denaro. Quanti necessitano di somme più sostanziose ma non dispongono di un reddito fisso possono ottenere un prestito veloce a patto che forniscano delle garanzie alternative. Chi non vuole affidarsi ad un garante o non è proprietario di un immobile può sottoscrivere un prestito cambializzato che prevede il pagamento delle rate tramite cambiali, titoli esecutivi che rappresentano una garanzia per la banca. Questa forma di finanziamento è aperta anche ai cattivi pagatori e può essere ottenuta anche senza la garanzia della busta paga. In caso di mancato pagamento di una singola rata, la banca può pignorare i beni del debitore per un importo pari a quello della rata non saldata.

prestiti veloci senza garanzie

Per concludere

I prestiti veloci senza garanzie sono utili perché permettono di fronteggiare numerose necessità, dalla ristrutturazione di una casa alle spese per le cure mediche, ma sono tutt’altro che convenienti. Va infatti sottolineato che, nonostante la rapidità con cui il cliente ottiene la liquidità che gli occorre, i prestiti veloci vengono erogati ad un tasso di interesse più alto rispetto ad altre formule che vincolano la concessione a delle garanzie maggiori. Per contenere il rischio derivante dalle mancate garanzie offerte, l’ente finanziatore è costretto ad inasprire le condizioni, applicando un tasso di interesse più alto.

Da quanto appena detto si può capire che, prima di sottoscrivere un prestito veloce senza garanzie, bisogna ponderare l’effettivo bisogno di quel denaro e chiedere diversi preventivi, guardando soprattutto al TAEG, per evitare di ottenere un prestito eccessivamente svantaggioso.

Fino a 60.000 € – preventivo in 5 minuti – tempi di risposta rapidissimi

+ RICHIEDI PREVENTIVO PRESTITO ORA >>

GRATIS e senza impegno