Compara carte

Compara ›

Compara mutuo

Compara ›

In poco più di vent’anni i prestiti Agos sono riusciti a convincere un numero ragguardevole di italiani. Forse perché la partecipata del colosso francese Crédit Agricole (61%), leader nel settore del credito al consumo, ha saputo creare prodotti su misura, mirati alle esigenze del singolo cliente, sfruttando la tecnologia per accelerare le procedure burocratiche.

Per primeggiare nel settore sempre più competitivo dei finanziamenti, Agos ha lanciato un’ampia gamma di prestiti dedicata a una vasta platea di potenziali clienti, dai giovani ai pensionati: piccoli prestiti, prestiti flessibili, prestiti personali, consolidamento debiti, cessione del quinto. Ne consegue che ciascun consumatore ha la possibilità di operare un’attenta valutazione di convenienza economica prima di scegliere la formula più adatta alle proprie necessità.

Chi fosse interessato a chiedere un prestito ad Agos, in questa guida troverà una panoramica sulle migliori proposte dell’azienda, con chiarimenti in merito alla loro convenienza.

Trova il prestito più conveniente grazie al comparatore di prestiti online GRATUITO. Clicca sul bottone e compila il modulo per trovare il prestito più conveniente:

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (32 votes, average: 4,19 out of 5)

Loading...

Piccoli Prestiti personali Agos

 

Partiamo dal piccolo prestito personale, il finanziamento più diffuso tra gli italiani, quello cioè che non richiede di specificare la finalità per cui viene richiesto. Come può essere l’acquisto dell’automobile o di un elettrodomestico, una cura medica o un viaggio. Agos dà la possibilità di chiedere prestiti personali fino ad un massimo 30.000 euro, da rimborsare in un arco di tempo che si estende fino a 120 rate. Il prestito viene erogato in conto corrente dopo 48 ore dall’approvazione, permettendo così al cliente di poter far fronte a spese impreviste. Il modo più comodo e veloce per richiedere un prestito personale Agos è procedere attraverso il canale online da pc, smartphone o tablet, senza necessità di recarsi in agenzia. Basta avere a portata di mano la carta di identità, il codice fiscale e un documento attestante il reddito.

 

La proposta di Agos per i clienti che desiderano ottenere una linea di credito commisurata ad acquisti contenuti si chiama Piccoli prestiti. Finanziamenti di importo ridotto che abbattono i tempi di erogazione (24 ore) e possono essere richiesti online.

 

I prestiti Agos si rivolgono anche alle giovani coppie: per loro l’azienda propone una tipologia di prodotti pensati per vivere in serenità la vita coniugale accanto alla persona amata. È possibile chiedere fino a 30.000 euro rimborsabili in comode e flessibili rate.

Prestiti agos

Per i giovani

Agos è vicina anche alle esigenze dei giovani ai quali propone una tipologia di finanziamenti (prestiti per giovani) che consente loro di non vivere con timore l’impegno di un prestito legato al completamento della formazione scolastica o all’acquisizione di elementi di indipendenza, come l’auto di proprietà.

Per quanto riguarda i prestiti finalizzati Agos, cioè quelli strettamente connessi all’acquisto di un determinato bene o servizio, come un elettrodomestico o uno smartphone, possono essere ottenuti presso i negozi, sia fisici che e-commerce, che hanno un accordo con Agos.

Ai consumatori che hanno più prestiti in essere e vorrebbero unificarli sostituendoli con un unico finanziamento, Agos propone un’opzione di consolidamento debiti. Tutti i debiti accesi con altri enti vengono accorpati in un unico finanziamento, usufruendo di un’unica rata di rimborso più agevole, con il risultato di abbattere notevolmente l’importo delle singole rate. Anche in questo caso è possibile godere delle caratteristiche di flessibilità tipiche dei prestiti Agos.

Prestiti Agos: la Cessione del quinto

Un’altra forma di finanziamento proposta da Agos è la cessione del quinto. Prestito riservato a lavoratori dipendenti e pensionati con rate di rimborso non superiori alla quinta parte dello stipendio o della pensione, trattenute dal datore di lavoro (o dall’ente pensionistico) in busta paga o sul cedolino della pensione. La cessione del quinto Agos è molto appetibile perché può essere chiesta per importi elevati rimborsando fino a 120 mesi.

Questa tipologia di prestito prevede, per legge, tempi di istruttoria ben definiti, tuttavia Agos offre la possibilità di chiedere un anticipo immediato sull’importo del finanziamento che andrà a soddisfare le esigenze di liquidità del cliente. Va ricordato che per ottenere una cessione del quinto la legge impone l’obbligo di stipulare una polizza rischio vita e rischio impiego (quest’ultima prevista per i lavoratori dipendenti), che coprono i rischi in caso di decesso o perdita d’impiego. La cessione del quinto può essere richiesta anche in caso di presenza di altri finanziamenti in corso o protesti.

Prestiti Agos: Duttilio

Uno dei vantaggi dei prestiti Agos è la flessibilità che proviene dalla gamma Duttilio. Una formula di prestito flessibile che consente di modificare in corso d’opera l’importo della rata del rimborso o di posticiparne il pagamento. Questo è possibile una volta per ogni anno in cui il finanziamento è in essere e fino a tre volte nel corso del rimborso, senza costi aggiuntivi. Nel caso si scelga di saltare la rata, il suo importo verrà distribuito sulle rate rimanenti del finanziamento.

Prestiti agos

Come calcolare l’importo delle rate del prestito

Considerando le numerose variabili che entrano in gioco nella scelta di un prestito:

  • importo della rata;
  • durata;
  • tasso d’interesse;
  • spese fisse;
  • eventuali costi assicurativi.

Non è facile scegliere il miglior prodotto per le proprie necessità. Ecco perché sul suo sito web Agos ha predisposto un tool molto utile che permette di effettuare il calcolo della rata del prestito. Per simulare la rata del finanziamento non è necessario registrarsi. È sufficiente inserire nell’apposito riquadro l’importo da finanziare, compreso tra 500 € e 30.000 €, e fare clic su + o – per impostare il numero di rate per cui ci si vuole impegnare. Ogni volta che vengono inseriti nuovi valori, l’importo della rata si aggiorna automaticamente, insieme al TAN e al TAEG, nella versione con o senza assicurazione imprevisti.

Come richiedere un prestito Agos

I prestiti Agos possono essere richiesti prendendo un appuntamento in filiale, chiamando il numero verde gratuito 800.134.860 oppure attraverso il canale online, che ha un peso ragguardevole, non solo per informarsi sulle offerte disponibili ma anche per concludere la transazione. Per richiedere il prestito online servono un documento di identità valido, il codice fiscale e un documento comprovante il reddito da lavoro o pensione. Per procedere basta scegliere il prestito desiderato, inserire l’importo e il numero di rate e apporre la firma digitale. Una volta inoltrata la richiesta, la finanziaria verificherà lo stato patrimoniale del richiedente e, in caso di esito positivo, sottoporrà al cliente il contratto da firmare elettronicamente.

Prestiti agos

Per concludere

Pensati per coprire la maggior parte delle necessità dei clienti, i prestiti Agos sono caratterizzati da una forte impronta digitale. Questo permette di accelerare le pratiche e ottenere l’accredito in tempi brevi, come confermato dai clienti nelle recensioni online. L’azienda primeggia per convenienza dei tassi d’interesse e commissioni applicate, ma è bene segnalare che i tassi variano in funzione dell’importo che si desidera chiedere e della durata del prestito. In conclusione di questa guida possiamo dire che i prestiti Agos sono convenienti perché vengono offerti a condizioni vantaggiose e con tempi di erogazione ridotti.