Luce e Gas

Compara ›

Compara mutuo

Compara ›

Vuoi sapere come verificare la copertura fibra TIM? In questo articolo te lo spieghiamo passo passo.

Negli ultimi anni la fibra ottica ha raggiunto un numero sempre più alto di città italiane, dando modo agli operatori telefonici di proporre offerte vantaggiose a nuovi e vecchi clienti basate sulla fibra e non più sulla connessione ADSL. Anche se gli sforzi compiuti di recente per migliorare la diffusione della fibra ottica siano stati encomiabili, non tutti possono accedere alla linea Internet più veloce.

Nella crescita della fibra, TIM ha giocato un ruolo molto importante. Insieme a Vodafone e Fastweb rappresenta l’operatore che in Italia garantisce le migliori prestazioni dal punto di vista della velocità di connessione, in proporzione al prezzo dell’offerta. Per questo motivo, chi desidera sostituire la sua vecchia linea ADSL desidera conoscere la copertura fibra TIM, un dato indispensabile per sapere se la propria città è stata raggiunta dalla fibra ottica oppure deve accontentarsi ancora della vecchia connessione ADSL, nettamente più lenta rispetto alla nuova tecnologia di trasmissione dei dati.

RICHIEDI SUPER PROMO TIM FIBRA>>

Come verificare la copertura fibra TIM sul sito ufficiale

verifica copertura fibra tim

Per conoscere lo stato della copertura fibra TIM nel proprio comune di residenza è possibile sfruttare lo strumento online che la stessa TIM mette a disposizione degli utenti che navigano sul suo sito ufficiale. Una volta che ci si è collegati alla home page del sito (tim.it), bisogna effettuare uno scroll fino a fondo pagina e selezionare il link Verifica copertura posizionato sotto la categoria Strumenti veloci.

verifica copertura fibra tim

Una volta che si è aperta la nuova pagina, digitare il comune di residenza, l’indirizzo e il numero civico esatto, quindi apporre la spunta accanto a una delle due seguenti opzioni: Voglio mantenere il mio numero TIM (scelta consigliata se si ha già una linea TIM), Voglio un nuovo numero TIM (scelta consigliata per i nuovi clienti che stanno effettuando il trasferimento da altro operatore). Completata la trascrizione di tutti i campi, cliccare sul tasto Prosegui e attendere il caricamento della nuova schermata, nella quale saranno presentati tutti i dati stimati sulla velocità stimata media, minima e massima, oltre al riferimento sulla latenza. In più, sarà possibile accedere direttamente all’offerta migliore pensata da TIM in base alla velocità della connessione.

Qui puoi confrontare le tariffe ADSL e fare una comparazione GRATIS:

COMPARA E RISPARMIA
Comparatore tariffe
ADSL
COMPARA OFFERTE ADSL >>

Metodi alternativi: FiberMap e Planetel

Per confrontare la velocità indicata sul sito ufficiale di TIM è possibile utilizzare come metodi alternativi i portali FiberMap e Planetel. Con il primo si accede alla pagina principale collegandosi all’indirizzo fibermap.it, quindi si selezionano la regione e la provincia di appartenenza digitando poi il nome del Comune, l’indirizzo di residenza e il numero civico. Al termine dell’operazione, si aprirà una nuova schermata dove sono presenti tutti i dettagli sui servizi presenti (fibra e ADSL).

Il funzionamento del sito Planetel è molto simile a quello di FiberMap. Quando ci si è collegati alla home page (planetel.it) è sufficiente cliccare sull’intestazione Verifica la copertura di connettività nella tua zona presente a metà pagina, quindi si digitano Comune, Indirizzo e Numero civico per conoscere i dettagli sulla disponibilità del servizio.

Dunque, grazie a FiberMap e Planetel è possibile verificare la copertura fibra TIM, confrontando i dati con quelli del sito tim.it. Inoltre, a differenza del portale ufficiale di TIM, FiberMap e Planetel indicano anche la distanza dell’indirizzo civico indicato dal cabinet (armadio stradale). Tale dato è molto importante, poiché maggiore è la distanza e minore sarà la velocità della connessione.

Come funziona la fibra TIM

Oltre alla verifica della copertura fibra TIM, è altrettanto utile conoscere il funzionamento della fibra TIM. Esistono due differenti fibre: la prima ha l’acronimo di FTTH (Fiber to the Home), la seconda invece è conosciuta con la sigla FTTC (Fiber to the Cabinet).

Le prestazioni migliori sono offerte dalla prima fibra, che è la vera fibra ottica, con i cavi in fibra ottica che arrivano fino all’abitazione offrendo una connessione fino a 1 GB. Al momento, la tecnologia più diffusa in Italia è la fibra TIM FTTC, che propone connessioni fino a 100 o 200 mega. La velocità dipende in gran parte dalla distanza dal cabinet, cioè da quanti metri dovrà percorrere il rame fino alla propria abitazione (dal momento che quelli in fibra ottica terminano esattamente dove è posizionato l’armadio stradale).

RICHIEDI SUPER PROMO TIM FIBRA>>

La FTTH è contraddistinta nelle promozioni dal bollino verde, mentre la FTTC presenta un bollino di colore giallo. Le offerte ADSL, che presuppongono l’utilizzo del solo rame, sono contrassegnate da un bollino rosso e la lettera R. Per questo motivo diventa fondamentale conoscere qual è la distanza esatta della propria abitazione dal cabinet, indicata nei portali FiberMap e Planetel.

Ad esempio, se si desidera sottoscrivere una promozione in FTTC con una velocità di connessione teorica fino a 200 mega, una distanza accettabile può essere fino a 300 metri, con una connessione media stimata attorno a 50-60 MB. Se, invece, la distanza dovesse essere pari o superiore a 500 metri, le prestazioni della linea FTTC saranno assimilabili a quelle di una semplice linea ADSL fino a 20 mega.

Offerte TIM Fibra

TIM Super Fibra e TIM Super Mega sono le due offerte TIM per la fibra a disposizione dei vecchi e nuovi clienti dell’operatore telefonico italiano. Entrambe hanno un costo di 29,90 euro al mese. Nell’offerta è incluso il modem TIM, il servizio TimVision e le chiamate illimitate verso tutti i numeri di telefono fissi e mobili.

Conclusioni

Una volta che ci si è accertati della copertura fibra TIM, insieme alla verifica della distanza tra il cabinet e la propria abitazione nell’eventualità che la connessione FTTH non sia ancora arrivata nel proprio comune di residenza, il consiglio è di richiedere informazioni sull’offerta TIM Fibra cliccando semplicemente il pulsante che trovate qui in basso.

RICHIEDI SUPER PROMO TIM FIBRA>>

Vedi anche: Offerte solo ADSL Scopri le migliori